Qualora terzi arrechino danno ad una società di capitali, il socio è legittimato a domandare il ristoro del pregiudizio da lui subito
Pubblicato il 13/09/19 00:00 [Doc.6583]
di Redazione IL CASO.it

Qualora terzi arrechino danno ad una società di capitali, il socio è legittimato a domandare il ristoro del pregiudizio da lui subito ove non risarcibile alla società perché riguardante la sfera p ...continua

Avvocato: doveri di sollecitazione, dissuasione ed informazione del cliente e onere di fornire la prova della condotta mantenuta
Pubblicato il 13/09/19 00:00 [Doc.6590]
di Redazione IL CASO.it

Nell'adempimento dell'incarico professionale conferitogli, l'obbligo di diligenza da osservare ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 1176, comma 2, e 2236 c.c. impone all'avvocato di assol ...continua

Il contratto di mutuo con vincolo di indisponibilità delle somme accreditate in conto corrente non è idoneo titolo esecutivo
Pubblicato il 12/09/19 00:00 [Doc.6571]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'Avv. Dario Nardone del Foro di Pescara Deve qualificarsi come mutuo condizionato e non può essere ritenuto idoneo titolo esecutivo, sicché va disposta la sospe ...continua

Nullità della clausola relativa al tasso Euribor nei mutui a tasso variabile nel periodo 2005 - 2008 e sostituzione con il tasso legale
Pubblicato il 11/09/19 00:00 [Doc.6579]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massima a cura dell'Avv. Luca Rotondo Nei mutui a tasso variabile, è nulla la clausola relativa al tasso Euribor nel periodo 29/09/2005 al 30/05/2008 per effetto dell'alterazione de ...continua

Decorrenza degli interessi: l'espressione 'dal giorno della domanda' comprende anche gli atti stragiudiziali di costituzione in mora
Pubblicato il 11/09/19 00:00 [Doc.6580]
di Redazione IL CASO.it

Sez. U - , Sentenza n. 15895 del 13/06/2019 (Rv. 654580 - 02) Presidente: TIRELLI FRANCESCO. Estensore: MARIA GIOVANNA C. SAMBITO In tema di ripetizione dell'indebito oggettivo, ai fini del decor ...continua

Conto corrente e indebito: l'eccezione di prescrizione della banca non richiede l'indicazione delle singole rimesse solutorie
Pubblicato il 11/09/19 00:00 [Doc.6581]
di Redazione IL CASO.it

Sez. U - , Sentenza n. 15895 del 13/06/2019 (Rv. 654580 - 01) In tema di prescrizione estintiva, l'onere di allegazione gravante sull'istituto di credito che, convenuto in giudizio, voglia opporre ...continua