Chiusura del fallimento e accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo
Pubblicato il 15/10/18 00:00 [Doc.5297]
di Redazione IL CASO.it

Chiusura del fallimento - Accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo - Legittimità - Modalità di attuazione - Fattispecie. La ...continua

Nuovo Codice della Crisi e dell'Insolvenza: le bozze all'esame del Governo
Pubblicato il 11/10/18 10:09 [Doc.5287]
di Redazione IL CASO.it

SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL'INSOLVENZA IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 19 OTTOBRE 2017, N. 155.

Riforma della Crisi e dell'insolvenza: Stralciata la soppressione delle sezioni fallimentari locali
Pubblicato il 05/10/18 08:54 [Doc.5255]
di Redazione IL CASO.it

Sole 24ORE di oggi 5 ottobre 2018, pag. 26 Intervista al Ministro della Giusitizia Alfonso Bonafede

Le regole per la distribuzione provvisoria del ricavato nella procedura esecutiva proseguita o iniziata dopo il fallimento
Pubblicato il 01/10/18 08:27 [Doc.5221]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura di Avv. Giuseppe Caramia - giuseppe@caramiasantamato.it Corte di Cassazione, III sez. civ., Cons. Rel. Augusto Tatangelo sentenza n. 23482 del 28.9.2018. Esecuzion ...continua

Eliminazione tout court del c.d. automatic stay, abrogando di fatto l'istituto del concordato con riserva
Pubblicato il 21/09/18 00:00 [Doc.5152]
di Redazione IL CASO.it

La riforma della disciplina della crisi e dell'insolvenza: motus in fine velocior - Stefano Ambrosini Leggi l'articolo: http://www.ilcaso.it/articoli/cri.php?id_cont=1049.php

Rischio di conflitti d'interessi ove l'art. 24.2 consente che il debitore conferisca ai componenti del collegio dell'OCC incarico per la domanda di concordato preventivo o per l'omologazione dell'accordo di ristrutturazione.
Pubblicato il 20/09/18 00:00 [Doc.5151]
di Redazione IL CASO.it

La riforma della disciplina della crisi e dell'insolvenza: motus in fine velocior - Stefano Ambrosini Leggi l'articolo: http://www.ilcaso.it/articoli/cri.php?id_cont=1049.php

Sovraindebitamento: disapplicazione del divieto di falcidia dell'IVA per contrasto con il principio di neutralità fiscale previsto dall'Unione Europea
Pubblicato il 20/09/18 00:00 [Doc.5163]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione dell'Avv. Massimiliano Ratti Sovraindebitamento - Falcidia Iva - Contrasto con il principio di neutralità fiscale previsto dall'Unione Europea - Disapplicazione del divieto di cui all ...continua

L'intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano del consumatore non costituisce grave motivo per la sospensione dell'esecuzione forzata
Pubblicato il 20/09/18 00:00 [Doc.5164]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'avv. Alessandro Carlandrea Valerio di Milano. Sovraindebitamento - Procedura esecutiva - Intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano ...continua

Desta perplessità la scelta di cui all'art. 15, 5° c., di rendere applicabili gli strumenti di allerta anche alle imprese minori
Pubblicato il 19/09/18 08:26 [Doc.5150]
di Redazione IL CASO.it

... Ed invero, l'esperienza insegna come la ristrutturazione delle piccole imprese sia disagevole proprio a causa delle loro dimensioni, sicché la previsione in esame rappresenta, con buona probabili ...continua

La fretta con cui l'articolato è stato varato e una serie di previsioni connotate in senso latamente - ma perniciosamente - "ideologico" rendono il testo sensibilmente perfettibile
Pubblicato il 18/09/18 08:39 [Doc.5149]
di Redazione IL CASO.it

La riforma della disciplina della crisi e dell'insolvenza: motus in fine velocior - Stefano Ambrosini Sommario: 1. Premessa: motus in fine velocior. - 2. Quale spazio per interventi "correttivi"? - ...continua

Liquidazione coatta di ente creditizio e divulgazione di informazioni riservate nell'ambito di procedimenti civili o commerciali
Pubblicato il 14/09/18 09:17 [Doc.5137]
di Redazione IL CASO.it

Rinvio pregiudiziale - Ravvicinamento delle legislazioni - Direttiva 2013/36/UE - Articolo 53, paragrafo 1 - Obbligo del segreto professionale incombente alle autorità nazionali di vigilanza prudenzi ...continua

Portata dell'obbligo di segreto professionale che incombe sulle autorità nazionali di sorveglianza finanziaria e accesso al fascicolo
Pubblicato il 14/09/18 09:11 [Doc.5136]
di Redazione IL CASO.it

Rinvio pregiudiziale - Ravvicinamento delle legislazioni - Direttiva 2004/39/CE - Articolo 54, paragrafi 1 e 3 - Portata dell'obbligo di segreto professionale che incombe sulle autorità nazionali di ...continua