Limiti alla retroattività della l. 22 dicembre 2017, n. 219 in tema di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento
Pubblicato il 19/06/19 00:00 [Doc.6356]
di Redazione IL CASO.it

La l. 22 dicembre 2017, n. 219, recante norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento, è priva di efficacia retroattiva e non si applica dunque alle manifestazion ...continua

Protezione internazionale: ruolo attivo del Giudice nell'istruttoria, accertamento dei fenomeni che giustificano la protezione internazionale, indicazione delle informazioni e delle relative fonti
Pubblicato il 29/04/19 00:00 [Doc.6191]
di Redazione IL CASO.it

Protezione internazionale - Ruolo attivo del giudice nell'istruzione della domanda - possibilità di assumere informazioni e acquisire tutta la documentazione necessaria - Potere-dovere del giudice di ...continua

Protezione internazionale: dovere di cooperazione del giudice, ampiezza dei suoi poteri istruttori officiosi attendibilità della documentazione prodotta dall'istante
Pubblicato il 29/04/19 00:00 [Doc.6192]
di Redazione IL CASO.it

Protezione internazionale - Dovere di cooperazione del giudice e ampiezza dei suoi poteri istruttori officiosi - Fattispecie nella quale è stata ritenuta non attendibile la documentazione prodotta d ...continua

Utilizzo fraudolento o abusivo delle norme del diritto dell'Unione e esenzione dalla ritenuta alla fonte per i dividendi corrisposti da una società residente in uno Stato membro ad una società residente in un altro Stato membro
Pubblicato il 27/02/19 08:30 [Doc.5990]
di Redazione IL CASO.it

Il principio generale del diritto dell'Unione secondo cui i singoli non possono avvalersi fraudolentemente o abusivamente delle norme del diritto dell'Unione, dev'essere interpretato nel senso che, a ...continua