Accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c. e termine per il deposito della dichiarazione di contestazione delle conclusioni del CTU
Pubblicato il 31/10/18 00:00 [Doc.5389]
di Redazione IL CASO.it

Accertamento tecnico preventivo ex art. 445 bis c.p.c. - Termine di cui al comma 4 - Art. 155, comma 5, c.p.c. - Applicabilità - Fondamento. In tema di accertamento tecnico preventivo di cui all'a ...continua

Inammissibilità del reclamo avverso la sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo disposta dal Giudice dell'opposizione a precetto
Pubblicato il 29/10/18 00:00 [Doc.5380]
di Redazione IL CASO.it

Reclamabilità per via sistematica o analogica dell'ordinanza di sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo - esclusione Segnalazione e Massime a cura dell'Avv. Dario Nardone ed Emanuele Argen ...continua

Anche la notificazione eseguita dall'Avvocatura dello Stato a mezzo posta si considera eseguita, per il notificante, alla data di spedizione del piego
Pubblicato il 27/10/18 00:00 [Doc.5373]
di Fisco Oggi - Agenzia delle Entrate

Analogamente a quanto previsto per gli avvocati del libero foro, la notificazione eseguita dall'Avvocatura dello Stato a mezzo del servizio postale si considera eseguita, per il notificante, alla data ...continua

Sulla necessità di un approccio casistico alla rilevanza processuale dell'irregolarità delle opposizioni esecutive proposte direttamente dinanzi al giudice della cognizione ordinaria
Pubblicato il 24/10/18 10:35 [Doc.5372]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

Commento a Cass., sez. III, 11/10/2018, n. 25170 di Angelo Napolitano Ufficio del Massimario e del Ruolo - Corte di Cassazione https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/10-ottobre/sulla-neces

In mancanza di controricorso notificato nei termini, l'intimato non è legittimato al deposito di memorie illustrative ex art. 370 c.p.c.
Pubblicato il 24/10/18 00:00 [Doc.5339]
di Redazione IL CASO.it

CASSAZIONE - CONTRORICORSO - Procedimento camerale ex art. 380-bis.1 c.p.c. (introdotto dal d.l. n. 168 del 2016, conv. con modif. dalla l. n. 197 del 2016) - Memoria illustrativa ai sensi dell'art. 3 ...continua

Nulla la sentenza senza che siano state precisate le conclusioni e assegnati i termini per il deposito delle comparse conclusionali e delle memorie di replica
Pubblicato il 24/10/18 00:00 [Doc.5346]
di Redazione IL CASO.it

ESECUZIONE FORZATA - OPPOSIZIONI - Porcesso civile - Sentenza non preceduta dalla precisazione delle conclusioni né dalle scritture conclusionali - Nullità - Fattispecie in tema di sentenza pronunci ...continua

Revocazione delle pronunce della Cassazione per omessa percezione di questioni sulle quali il giudice d'appello non si è pronunciato
Pubblicato il 23/10/18 00:00 [Doc.5338]
di Redazione IL CASO.it

REVOCAZIONE - ERRORE DI FATTO Decisioni della Corte di cassazione - Omessa rilievo di questioni ritenute assorbite - Configurabilità dell'errore percettivo - Fattispecie. In tema di revocazione de ...continua

La natura necessariamente bifasica delle opposizioni esecutive c.d. successive al vaglio della Corte di cassazione (a margine di Cass. 11.10.2018, n. 25170)
Pubblicato il 18/10/18 09:14 [Doc.5323]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

Sulle conseguenze dell'omissione della fase sommaria e sulla possibilità di una sanatoria di tale vizio https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/10-ottobre/la-natura-necessariamente-bifasica

È inammissibile nel giudizio di Cassazione l'intervento di terzi che non hanno partecipato alle pregresse fasi di merito
Pubblicato il 18/10/18 00:00 [Doc.5307]
di Redazione IL CASO.it

Soggetto non costituito nei gradi di merito - Intervento volontario in sede di giudizio di legittimità - Inammissibilità. È inammissibile nel giudizio di Cassazione l'intervento di terzi che non

L'opposizione ad esecuzione già iniziata è improcedibile se introdotta direttamente con la domanda di merito in un giudizio a cognizione piena
Pubblicato il 17/10/18 10:05 [Doc.5320]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

Cassazione civile, sez. III, 11 ottobre 2018, n. 25170 - pres. De Stefano, est. Tatangelo https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/10-ottobre/lopposizione-allesecuzione-o-agli-atti-esecutivi-

L'opposizione all'esecuzione o agli atti esecutivi ha struttura necessariamente "bifasica", ma la nullità può essere sanata per raggiungimento dello scopo, se l'atto perviene comunque al G.E.
Pubblicato il 17/10/18 10:00 [Doc.5319]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

Cassazione civile, sez. III, 11 ottobre 2018, n. 25170 - pres. De Stefano, est. Tatangelo https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/10-ottobre/lopposizione-ad-esecuzione-gia-iniziata-e-improce

Azione di ripetizione di indebito contro il creditore procedente o intervenuto per ottenere la restituzione di quanto riscosso
Pubblicato il 17/10/18 00:00 [Doc.5302]
di Redazione IL CASO.it

ESECUZIONE FORZATA - Provvedimento di chiusura del procedimento esecutivo - Revocabilità - Esclusione - Fondamento - Conseguenze - Azione di ripetizione di indebito da parte dell'espropriato dopo la ...continua

Il compenso dell'avvocato pattuito con il cliente può essere ridotto d'ufficio dal giudice se ritenuto manifestamente eccessivo
Pubblicato il 11/10/18 00:00 [Doc.5285]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura della Dott.ssa Giulia Travan Compenso professionale avvocato - convenzione per il pagamento delle prestazioni - manifesta eccessività - riduzione d'ufficio del giudic ...continua

Divisione ereditaria e immobili non comodamente divisibili: l'art. 720 c.c. non obbliga il giudice ad attenersi al criterio della quota maggiore
Pubblicato il 03/10/18 00:00 [Doc.5212]
di Redazione IL CASO.it

Successione - Divisione ereditaria - Immobili non comodamente divisibili - Pluralità di richieste di assegnazione - Richiesta di assegnazione del coerede condividente titolare della quota maggiore - ...continua

Nel rito del lavoro l'indeterminatezza del petitum e della causa petendi rende l'atto introduttivo nullo in modo insanabile
Pubblicato il 03/10/18 00:00 [Doc.5218]
di Redazione IL CASO.it

Trib. Milano, sezione lavoro, 20.03.2018, Est. G. Dossi Rito del lavoro - Ricorso - Diritto di difesa - Indeterminatezza petitum e causa petendi - Nullità Rito del lavoro - Ricorso - Indetermin ...continua

Gravi motivi per la sospensione del decreto ingiuntivo e nullità della fideiussione per violazione della normativa antitrust
Pubblicato il 02/10/18 00:00 [Doc.5226]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massima a cura dell'Avv. Marta Sbaffo Tribunale di Fermo, 24 settembre 2018 Sospensione decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo - Ricorrenza di gravi motivi attinenti al per ...continua

Le regole per la distribuzione provvisoria del ricavato nella procedura esecutiva proseguita o iniziata dopo il fallimento
Pubblicato il 01/10/18 08:27 [Doc.5221]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura di Avv. Giuseppe Caramia - giuseppe@caramiasantamato.it Corte di Cassazione, III sez. civ., Cons. Rel. Augusto Tatangelo sentenza n. 23482 del 28.9.2018. Esecuzion ...continua

L'inammissibilità dell'appello principale non priva di efficacia l'appello incidentale proposto tempestivamente ai sensi dell'art. 343 c.p.c. ma anche nei termini per impugnare ex artt. 325, 326 e 327 c.p.c.
Pubblicato il 01/10/18 00:00 [Doc.5210]
di Redazione IL CASO.it

Inammissibilità dell'impugnazione principale - Conseguenze - Inefficacia dell'impugnazione incidentale tardiva - Condizioni - Fattispecie. Le impugnazioni incidentali possono essere proposte, in s ...continua

Sentenza con assegnazione dei beni ai condividenti: efficacia di titolo esecutivo e rilascio dei beni costituenti la quota del condividente
Pubblicato il 01/10/18 00:00 [Doc.5211]
di Redazione IL CASO.it

Divisione giudiziale - Sentenza contenente l'assegnazione dei beni ai condividenti - Efficacia di titolo esecutivo - Conseguenze. La sentenza contenente l'assegnazione dei beni ai condividenti cost ...continua

Le domande aventi a oggetto distinti diritti di credito relativi a un medesimo rapporto di durata possono essere proposte in separati processi solo in caso di oggettivo interesse al frazionamento del credito
Pubblicato il 28/09/18 00:00 [Doc.5203]
di Redazione IL CASO.it

CONTRATTI - ESECUZIONE DI BUONA FEDE - Pluralità di crediti facenti parte di un unico rapporto di durata - Azionabilità in distinti processi - Limiti - Fattispecie. Le domande aventi a oggetto di ...continua

Atto di precetto: indicazione dei criteri di quantificazione del credito, del procedimento logico-giuridico e del calcolo seguiti per determinare la somma precettata
Pubblicato il 26/09/18 08:18 [Doc.5197]
di Redazione IL CASO.it

Espropriazione forzata - Atto di precetto - Criteri di quantificazione del credito - Indicazione della somma domandata in base al titolo esecutivo e del procedimento logico-giuridico e del calcolo mat ...continua

Alcune questioni rilevanti in materia di opposizione agli atti esecutivi ex art. 617 c.p.c. anche alla luce della giurisprudenza di legittimità
Pubblicato il 25/09/18 10:14 [Doc.5194]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

Brevi note in materia di legittimazione attiva e passiva, interesse ad agire, modalità introduttiva e struttura del giudizio di opposizione agli atti esecutivi https://www.inexecutivis.it/approfondim

Domanda di adempimento e domanda subordinata di arricchimento senza causa introdotta con la prima memoria ex art. 183 c.p.c.
Pubblicato il 25/09/18 08:44 [Doc.5190]
di Redazione IL CASO.it

Obbligazioni e contratti - Domanda di adempimento - Domanda subordinata di arricchimento senza causa - Introduzione con la prima memoria ex art. 183 c.p.c. - Ammissibilità E' ammissibile la domand ...continua

Nullità della fideiussione con clausole frutto di intese restrittive della concorrenza e competenza del tribunale delle imprese
Pubblicato il 24/09/18 00:00 [Doc.5172]
di Redazione IL CASO.it

Fideiussione - Clausole frutto di intese restrittive della concorrenza - Nullità - Fatto estintivo o modificativo sopravvenuto - Esclusione Il recente intervento della Corte di Cassazione in relaz ...continua

L'intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano del consumatore non costituisce grave motivo per la sospensione dell'esecuzione forzata
Pubblicato il 20/09/18 00:00 [Doc.5164]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'avv. Alessandro Carlandrea Valerio di Milano. Sovraindebitamento - Procedura esecutiva - Intenzione di proporre un accordo di composizione della crisi o un piano ...continua

Autosufficienza del ricorso per cassazione e inserimento di copie fotostatiche o scannerizzate di atti del giudizio di merito
Pubblicato il 17/09/18 08:22 [Doc.5141]
di Redazione IL CASO.it

RICORSO PER CASSAZIONE- FORMA E CONTENUTO - ESPOSIZIONE SOMMARIA DEI FATTI - Inserimento di copie fotostatiche o scannerizzate di atti del giudizio di merito - Ammissibilità - Condizioni - Sintesi de ...continua

Improcedibilità dell'opposizione per omessa sollecitazione da parte dell'opponente della fissazione del primo incontro di mediazione
Pubblicato il 14/09/18 00:00 [Doc.5131]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'Avv. Antonella Lillo Mediazione obbligatoria art. 5 D.Lgs. 28/2010 - Deposito domanda di attivazione - Omessa fissazione primo incontro di mediazione - Improcedib ...continua

Inammissibilità di un provvedimento cautelare nei confronti di una società in pre-concordato a seguito del deposito del ricorso ex art. 161 sesto comma l.f.
Pubblicato il 03/09/18 00:00 [Doc.5079]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'Avv. Marco Greggio Procedimento per dichiarazione di fallimento - Provvedimenti cautelari - Norme del modello cautelare uniforme - Applicabilità. Con l'art. ...continua

Introduzione del giudizio di divisione endoesecutiva: è sufficiente l'ordinanza del g.e. e non occorre notificare e iscrivere a ruolo un apposito atto di citazione
Pubblicato il 28/08/18 12:00 [Doc.5066]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

CASSAZIONE CIVILE, SEZ. III, 20 AGOSTO 2018, N. 20817 https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/08-agosto/introduzione-del-giudizio-di-divisione-endoesecutiva-/

L'atto introduttivo del giudizio di divisione endoesecutiva può essere notificato al procuratore dei litisconsorti costituito nel processo esecutivo
Pubblicato il 28/08/18 11:00 [Doc.5065]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

CASSAZIONE CIVILE, SEZ. III, 20 AGOSTO 2018, N. 20817   https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/08-agosto/latto-introduttivo-della-divisione-endoesecutiva-va-notificato-al-procuratore-costi

L'ordinanza con la quale il g.e. dispone procedersi al giudizio di divisione dei beni indivisi deve contenere gli elementi essenziali della edictio actionis e quelli occorrenti per la trascrizione
Pubblicato il 28/08/18 11:00 [Doc.5067]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

CASSAZIONE CIVILE SEZ. III, 20 AGOSTO 2018, N. 20817 https://www.inexecutivis.it/approfondimenti/2018/08-agosto/lordinanza-con-la-quale-il-ge-dispone-la-divisione-endoesecutiva-deve-contenere-gli-ele