Sicurezza delle cure e della persona assistita e responsabilità degli esercenti le professioni sanitarie
Pubblicato il 12/03/17 16:37 [Doc.2656]
di Redazione IL CASO.it



RESPONSABILITÀ SANITARIA

Disegno di Legge n. 259-262-1312-1324-1581-1769-1902-2155-B
approvato in via definitiva dalla Camera dei Deputati il 28 febbraio 2017

Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie
(G.U.: in attesa di pubblicazione)

Entrata in vigore: non entrato ancora in vigore

A cura di GIUSEPPE BUFFONE

INDICE
1. Legge di stabilità 2016 pag. 002
2. Osservatorio nazionale delle buone pratiche sulla sicurezza nella sanità pag. 004
3. Riscontro diagnostico, d.P.R. 285 del 1990 pag. 005
4. Sicurezze delle cure in sanità pag. 006
5. Trasparenza dei dati (diritto di accesso ai documenti sanitari). pag. 007
6. Buone pratiche clinico-assistenziali e raccomandazioni pag. 008
7. Responsabilità penale dell'esercente la professione sanitaria pag. 009
8. Modifiche alla Legge cd. Balduzzi pag. 010
9. Responsabilità civile della struttura e del sanitario pag. 011
10. Tentativo obbligatorio di conciliazione pag. 013
11. Azione di rivalsa o di responsabilità amministrativa pag. 015
12. Obbligo di assicurazione pag. 016
13. Estensione della garanzia assicurativa pag. 017
14. Azione diretta del soggetto danneggiato pag. 018
15. Fondo di garanzia per i danni derivanti da responsabilità sanitaria pag. 021
16. consulenti tecnici d'ufficio e periti nei giudizi di responsabilità sanitaria pag. 023
17. Clausole finali pag. 024
18. Testo della nuova normativa pag. 026


© Riproduzione Riservata