Il consumatore può ritirarsi dalla mediazione in qualsiasi momento senza doversi giustificare
Pubblicato il 15/06/17 09:19 [Doc.3231]
di Redazione IL CASO.it




Corte di giustizia dell’Unione europea
COMUNICATO STAMPA n. 62/17
Lussemburgo, 14 giugno 2017

Sentenza nella causa C-75/16
Livio Menini e Maria Antonia Rampanelli / Banco Popolare Società Cooperativa

Il diritto dell’Unione non osta a una normativa che prevede, nelle controversie riguardanti i consumatori, il ricorso alla mediazione obbligatoria prima di qualsiasi domanda giudiziale.

Tuttavia, dato che l’accesso alla giustizia dev’essere garantito, il consumatore può ritirarsi dalla mediazione in qualsiasi momento senza doversi giustificare.


© Riproduzione Riservata