Tassata la rinuncia al diritto di usufrutto
Pubblicato il 11/07/17 08:21 [Doc.3389]
di Redazione IL CASO.it



In materia fiscale, l'atto unilaterale di rinuncia viene colto non già nei suoi effetti giuridici ma essenzialmente in quelli economici, con conseguente tassazione dello spostamento di ricchezza che si attua nel momento in cui un diritto si espande a scapito di un altro soggetto, prescindendo dai motivi per i quali quest'ultimo ha rinunciano al proprio diritto.


© Riproduzione Riservata