Immobile pignorato amministrato da custode e obbligo di dichiarazione, a fini fiscali, dei canoni non percepiti
Pubblicato il 25/07/17 04:25 [Doc.3494]
di Redazione IL CASO.it


Pignoramento immobiliare - Nomina di custode giudiziario - Obbligo di dichiarare i canoni di locazione anche se non percepiti

Il pignoramento dell'immobile e la nomina del custode giudiziario non esonerano il proprietario dal dichiarare i canoni di locazione anche se non percepiti (art. 26 d.P.R. 917/1986), ferma restando la possibilità per il debitore pignorato di far valere la responsabilità del custode per il mancato adempimento delle obbligazioni che la legge gli impone.


© Riproduzione Riservata