Copertura assicurativa e sinistro in 'area privata'
Pubblicato il 22/12/17 08:49 [Doc.4058]
di Dott. Giuseppe Buffone, Magistrato



Corte Giust. UE, Grande Sezione, sentenza 28 novembre 2017, causa C-514/156(Pres. Tizzano, rel. ┬Őv├íby)

RINVIO PREGIUDIZIALE - ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE RISULTANTE DALLA CIRCOLAZIONE DI AUTOVEICOLI - DIRETTIVA 72/166/CEE - ARTICOLO 3, PARAGRAFO 1 - NOZIONE DI "CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI" - INCIDENTE AVVENUTO PRESSO UN'AZIENDA AGRICOLA - INCIDENTE CHE COINVOLGE UN TRATTORE AGRICOLO FERMO MA CON IL MOTORE ACCESO AL FINE DI AZIONARE UNA POMPA PER LO SPARGIMENTO DI ERBICIDA

L'articolo 3, paragrafo 1, della direttiva 72/166/CEE del Consiglio, del 24 aprile 1972, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di assicurazione della responsabilit├á civile risultante dalla circolazione di autoveicoli e di controllo dell'obbligo di assicurare tale responsabilit├á, deve essere interpretato nel senso che non rientra nella nozione di ┬źcircolazione dei veicoli┬╗, di cui a tale disposizione, una situazione in cui un trattore agricolo ├Ę stato coinvolto in un incidente allorch├ę la sua funzione principale, nel momento in cui si ├Ę verificato l'incidente, consisteva non nel servire da mezzo di trasporto ma nel generare, in quanto macchina da lavoro, la forza motrice necessaria per azionare la pompa di un polverizzatore d'erbicida.


© Riproduzione Riservata