Riduzione dell'ipoteca fiscale
Pubblicato il 11/01/18 08:38 [Doc.4122]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione Avv. Paola Cuzzocrea

Ipoteca fiscale - Proporzionalità e ragionevolezza - Riduzione alla misura di legge

La natura cautelare dell'ipoteca di cui all'art. 77 DPR 29 settembre 1993, n. 602 induce a ritenere fondamentali i caratteri della proporzionalit├á e della ragionevolezza, per cui se si supera il doppio dell'importo del credito, non solo si ha lesione dell'art 77 citato, ma si determina un 'eccessivo sacrificio vessando oltre misura il contribuente cos├Č da configurare un possibile abuso di diritto, un eccesso dei mezzi di tutela nei suoi riguardi, da parte dell'amministrazione creditrice; comportamento, questo, non pi├╣ tollerabile, anche alla luce del principio costituzionale del giusto processo, previsto nell'art 111 Cost, da cui deriva che " giusto" non pu├▓ essere un processo frutto di abuso per l'esercizio in forme eccedenti, o devianti, rispetto alla tutela del diritto sostanziale (Cass, Sez. III, 6533/2016).

Nel caso di specie, la CTR non ha disposto che l'amministrazione provveda, a proprie spese, alla riduzione dell'ipoteca l'ipoteca alla misura indicata dalla legge.


© Riproduzione Riservata