Natura definitiva del decreto di trasferimento ed esecuzione immediata dell'ordine di cancellazione delle ipoteche
Pubblicato il 08/01/19 00:00 [Doc.5713]
di Redazione IL CASO.it



Esecuzione forzata - Decreto di trasferimento - Natura - Definitività

Il decreto di trasferimento di cui all'art. 586 c.p.c. va considerato atto "definitivo" ai sensi dell'art. 2884 c.c. e, come tale, idoneo a consentire l'esecuzione immediata dell'ordine di cancellazione delle formalità pregiudizievoli in esso contenute.

[Nel caso di specie, il conservatore dei registri immobiliari aveva rifiutato di annotare l'ordine di cancellazione delle formalità pregiudizievoli adducendo l'impugnabilità del provvedimento con reclamo ex art. 26 l.f.]


© Riproduzione Riservata