Scattano gli incentivi per i veicoli più puliti. Ecotassa per chi inquina
Pubblicato il 02/03/19 00:00 [Doc.6009]
di Fisco Oggi - Agenzia delle Entrate



28 Febbraio 2019
Dal 1° marzo, bonus fino a 6mila euro per l'acquisto di auto "verdi" e malus fino a 2.500 euro per chi invece continua a scegliere quelle con alte emissioni di CO2

Modalità applicative delle disposizioni, introdotte dalla legge di bilancio 2019 (articolo 1, commi da 1031 a 1047 e da 1057 a 1064, legge 145/2018), sugli incentivi per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale e sulla tassazione progressiva per chi, al contrario, compra quelli più inquinanti, con emissioni superiori a 160 CO2 g/km. Agevolazioni anche per ciclomotori e motocicli "puliti", ma solo in caso di contestuale rottamazione di quelli più inquinanti. Detrazione del 50% sulle spese di installazione delle colonnine di ricarica private.
Con la risoluzione n. 32/E del 28 febbraio 2019, l'Agenzia delle entrate fornisce i primi chiarimenti sull'ecobonus e sull'ecotassa, disposizioni operative a partire dal 1° marzo 2019 e fino al 31 dicembre 2021.
Segue: https://bit.ly/2GTeOyt


© Riproduzione Riservata