Tassi usurari: nel calcolo del TEG va computata la commissione di estinzione anticipata
Pubblicato il 11/03/19 00:00 [Doc.6046]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione dell'Ab. Daniele Folino

La commissione di estinzione anticipata è costo inerente all'erogazione del credito, essendo contenuta nel contratto di credito, stimolandone il regolare adempimento e costituendo un succedaneo delle remunerazioni contrattuali perdute dalla banca per effetto dell'anticipata estinzione; essa pertanto è da inserire fra le voci che concorrono alla formazione del TEG.

Il superamento del tasso soglia, nel momento in cui è pattuito, a prescindere dal momento in cui è individuabile nella dinamica del contratto, produce gli effetti di cui all'art.644 c.p., con la conseguenza che non sono dovuti interessi.


© Riproduzione Riservata