Leasing: risoluzione del contratto anteriore alla dichiarazione di fallimento
Pubblicato il 23/07/19 00:00 [Doc.6490]
di Redazione IL CASO.it



In seguito all'entrata in vigore dell'art. 1, commi 136-140, della legge n. 124 del 2017, gli effetti della risoluzione del contratto di leasing, verificatasi anteriormente alla dichiarazione di fallimento dell'utilizzatore, devono essere regolati sulla base di quanto previsto dall'art. 72 quater l. fall., che ha carattere inderogabile e prevale su eventuali difformi pattuizioni delle parti.


© Riproduzione Riservata