Diritto del conduttore al risarcimento del danno nei confronti del terzo
Pubblicato il 07/06/22 00:00 [Doc.10708]
di Redazione ILCASO.it



Cass. civ., Sez. 3 - , Ordinanza n. 8466 del 05/05/2020

Diritto del conduttore al risarcimento del danno nei confronti del terzo - Legittimazione - Sussistenza - Presupposti.

Il conduttore ha diritto alla tutela risarcitoria nei confronti del terzo che, con il proprio comportamento, gli arrechi danno nell'uso o nel godimento dell'immobile locato, avendo un'autonoma legittimazione per proporre l'azione di responsabilità contro l'autore di tale danno, ai sensi dell'art. 1585, comma 2, c.c.


© Riproduzione Riservata