Risoluzione del concordato con continuità e soddisfazione dei creditori garantiti dai proprietari dei beni destinati ex art. 2645-ter c.c.
Pubblicato il 09/01/19 00:00 [Doc.5712]
di Redazione IL CASO.it

Concordato preventivo - Continuità diretta - Utilità promessa - Individuazione - Distinzione rispetto al concordato liquidatorio Mentre nel concordato liquidatorio l'utilità che il proponente, ai ...continua

Concordato preventivo, mancata esecuzione del programma di cessione e sospensione del provvedimento di nomina del liquidatore
Pubblicato il 03/01/19 08:51 [Doc.5697]
di Redazione IL CASO.it

Massima a cura del Prof. Avv. Giustino di Cecco Concordato preventivo - Esecuzione del concordato - Mancata esecuzione del programma di cessione - Provvedimento di nomina del liquidatore - Sospensi ...continua

Offerta superiore al 10% successiva al deposito della documentazione da parte del curatore e sospensione della vendita ex art. 108 l.f.
Pubblicato il 24/12/18 00:00 [Doc.5688]
di Redazione IL CASO.it

Fallimento - Vendite competitive - Potere di sospensione del giudice delegato - Presupposti - Deposito della documentazione da parte del curatore In base all'art. 108 legge fall., il potere del giudi ...continua

Il curatore fallimentare non ha interesse ad impugnare la cartella di pagamento riguardante tributi dovuti in epoca antecedente alla dichiarazione di fallimento
Pubblicato il 05/12/18 00:00 [Doc.5587]
di Redazione IL CASO.it

Curatore fallimentare - Interesse ad impugnare cartella per tributi antecedenti al fallimento fondata su atto impositivo non notificatogli - Esclusione - Fondamento. Il curatore fallimentare non ha ...continua

Successione di più domande di concordato, nesso di conseguenzialità e natura prededotta dei crediti sorti durante la fase esecutiva
Pubblicato il 03/12/18 07:55 [Doc.5586]
di Redazione IL CASO.it

Appello Ancona, 05 Settembre 2018. Pres., est. Marcelli. Concordato preventivo - Successione di varie domande di concordato - Nesso di conseguenzialità - Valutazione - Criteri Concordato preven ...continua

Fallimento e requisiti dimensionali dell'impresa: il bilancio d'esercizio è uno strumento di prova privilegiato ma non esclusivo
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5573]
di Redazione IL CASO.it

Fallimento - Dichiarazione - Requisiti dimensionali dell'impresa - Produzione dei bilanci - Impresa non tenuta alla redazione del bilancio - Strumento di prova privilegiato ma non esclusivo Ai fine ...continua

Le risorse generate dalla continuità sono equiparabili alla finanza esterna e il loro utilizzo non è vincolato al rispetto dell'ordine delle cause di prelazione
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5574]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione dell'Avv. Noemi Graceffo Concordato preventivo - Continuità aziendale - Destinazione delle risorse generate dalla continuità - Equiparazione alla finanza esterna Nel caso in cui l ...continua

La 'condanna anticipata' ex art. 700 cod. proc. civ. non può essere esperita per ottenere il risarcimento di un danno non ancora liquidato
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5578]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura del Dott. Stefano Romoli Provvedimenti d'urgenza - Risarcimento del danno - Debiti di valore - Concause umane e naturali - Solidarietà passiva - Limiti soggettivi de ...continua

Nessuna valutazione ex post deve essere fatta dal giudice ai fini della prededucibilità del credito del professionista per la redazione della domanda di concordato preventivo
Pubblicato il 26/11/18 00:00 [Doc.5530]
di Redazione IL CASO.it

Prededuzione - Crediti sorti a seguito delle prestazioni rese in favore dell'imprenditore per la redazione della domanda di concordato preventivo - Valutazione ex post della concreta utilità della pr ...continua

Legittimazione passiva enti-ponte e banche incorporanti. Obblighi risarcitori per violazione nella negoziazione di titoli propri.
Pubblicato il 12/11/18 00:00 [Doc.5438]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura dell'Avv. Stefano Curcio Intermediazione finanziaria - Negoziazione titoli propri - Cessione Azienda e rapporti bancari - Legittimazione passiva - Risarcimento danni. ...continua

Apertura della procedura concorsuale e principio della c.d. zero hour rule. Amministrazione straordinaria, contratti pendenti e conto corrente bancario
Pubblicato il 12/11/18 00:00 [Doc.5441]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione del Prof. Carlo F. Giampaolino Procedure concorsuali - Dichiarazione di apertura - Effetti per i terzi e per gli organi della procedura - Distinzione - Principio della c.d. zero hour r ...continua

Comunicazione dell'esito dell'accertamento del passivo ad indirizzo di posta non certificata indicato dal difensore del creditore istante
Pubblicato il 12/11/18 00:00 [Doc.5443]
di Redazione IL CASO.it

Fallimento - Comunicazione dell'esito dell'accertamento del passivo mediante posta non certificata - Effetti -Verifica della ricezione - Necessità L'opzione per la modalità di comunicazione telem ...continua

Insinuazione al passivo del credito della banca, onere di deposito degli estratti conto e contestazioni specifiche del curatore
Pubblicato il 07/11/18 00:00 [Doc.5408]
di Redazione IL CASO.it

Insinuazione al passivo del credito della banca - Onere di deposito degli estratti conto - Sussistenza - Contestazioni specifiche del curatore - Onere di integrazione documentale della banca - Sussist ...continua

L'azione di responsabilità promossa dal curatore nei confronti di amministratori, direttore generale e organi di controllo di società in house appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario
Pubblicato il 06/11/18 00:00 [Doc.5407]
di Redazione IL CASO.it

Azione ai sensi dell'art. 146 l.f. nei confronti degli amministratori, dei componenti degli organi di controllo e del direttore generale di società "in house" - Giurisdizione del g.o. - Sussistenza - ...continua

Accordo di ristrutturazione dei debiti e natura cautelare del subprocedimento finalizzato all'ottenimento di misure protettive
Pubblicato il 06/11/18 00:00 [Doc.5416]
di Redazione IL CASO.it

Accordo di ristrutturazione dei debiti - Subprocedimento finalizzato all'ottenimento di misure protettive - Natura cautelare - Decreto emesso dalla corte di appello in sede di reclamo - Ricorso straor ...continua

Accertamento del passivo, credito fondato su scrittura privata non autenticata e mancanza di data certa anteriore al fallimento
Pubblicato il 05/11/18 00:00 [Doc.5415]
di Redazione IL CASO.it

Accertamento del passivo - Credito fondato su scrittura privata non autenticata - Mancanza di data certa anteriore al fallimento - Fatto impeditivo costituente eccezione in senso lato - Conseguenza - ...continua

Codice della Crisi e dell'Insolvenza: lo schema del D.Lgs. aggiornato al 10.10.2018
Pubblicato il 19/10/18 00:00 [Doc.5322]
di Redazione IL CASO.it

SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL'INSOLVENZA IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 19 OTTOBRE 2017, N. 155.

Chiusura del fallimento e accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo
Pubblicato il 15/10/18 00:00 [Doc.5297]
di Redazione IL CASO.it

Chiusura del fallimento - Accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo - Legittimità - Modalità di attuazione - Fattispecie. La ...continua

Nuovo Codice della Crisi e dell'Insolvenza: le bozze all'esame del Governo
Pubblicato il 11/10/18 10:09 [Doc.5287]
di Redazione IL CASO.it

SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA E DELL'INSOLVENZA IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 19 OTTOBRE 2017, N. 155.

La corte di cassazione e il decalogo dei rapporti tra esecuzione individuale da parte del creditore fondiario e fallimento (a margine di Cass. 28.9.2018, n. 23482)
Pubblicato il 08/10/18 11:47 [Doc.5273]
di ineXecutivis, Rivista Telematica dell'Esecuzione Forzata

La natura provvisoria dell'assegnazione del ricavato al creditore fondiario e vincolatività per il G.E. dell'accertamento dei crediti effettuato, in via diretta o indiretta, in sede fallimentare htt ...continua

Riforma della Crisi e dell'insolvenza: Stralciata la soppressione delle sezioni fallimentari locali
Pubblicato il 05/10/18 08:54 [Doc.5255]
di Redazione IL CASO.it

Sole 24ORE di oggi 5 ottobre 2018, pag. 26 Intervista al Ministro della Giusitizia Alfonso Bonafede

Le regole per la distribuzione provvisoria del ricavato nella procedura esecutiva proseguita o iniziata dopo il fallimento
Pubblicato il 01/10/18 08:27 [Doc.5221]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura di Avv. Giuseppe Caramia - giuseppe@caramiasantamato.it Corte di Cassazione, III sez. civ., Cons. Rel. Augusto Tatangelo sentenza n. 23482 del 28.9.2018. Esecuzion ...continua

Eliminazione tout court del c.d. automatic stay, abrogando di fatto l'istituto del concordato con riserva
Pubblicato il 21/09/18 00:00 [Doc.5152]
di Redazione IL CASO.it

La riforma della disciplina della crisi e dell'insolvenza: motus in fine velocior - Stefano Ambrosini Leggi l'articolo: http://www.ilcaso.it/articoli/cri.php?id_cont=1049.php