Perché gli italiani tengono i soldi nel conto corrente - Giovanni Siciliano
Pubblicato il 14/06/17 09:24 [Doc.3224]
di www.lavoce.info




Le famiglie tengono i risparmi nei depositi e le banche, prese tra stringenti requisiti patrimoniali e rischi di liquidità, investono in titoli di stato invece di erogare nuovo credito. Una combinazione che non aiuta la ripartenza dell’economia.

http://www.lavoce.info/archives/47360/relazioni-pericolose-costi-transazione-tassi-negativi/


© Riproduzione Riservata