Omologabile il piano del consumatore proposto congiuntamente dai coniugi
Pubblicato il 11/05/18 00:00 [Doc.4640]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione a cura del Dott. Mario Bianchi e dell'Avv. Alfredo Miccio

Crisi da sovra indebitamento - Piano del consumatore - Debiti comuni ai coniugi - Presentazione di piano congiunto - Omologabilità - Affermazione

Si ritiene omologabile il piano del consumatore che prevede la falcidia del credito ipotecario ex art. 7 l. n. 3/12 e la soddisfazione dei crediti a mezzo pagamenti mensilmente dilazionati mediante la produzione di redditi futuri derivanti dalla continuazione dell'attività lavorativa nell'importo destinabile alla procedura, previa valutazione di quanto occorrente al proprio sostentamento ed a quello della famiglia. [Nella fattispecie, il piano era stato proposto da marito e moglie congiuntamente ed ammesso per entrambi, considerando il reddito della famiglia e non di due singoli consumatori.]


© Riproduzione Riservata