Accertamento dell'obbligo del terzo e onere della prova
Pubblicato il 15/07/19 00:00 [Doc.6453]
di Redazione IL CASO.it



Nel giudizio di accertamento dell'obbligo del terzo, il creditore pignorante è tenuto a provare l'esistenza del credito del proprio debitore, mentre il terzo pignorato - che eccepisca l'estinzione di detto credito per compensazione con un proprio controcredito, contestato dal creditore procedente, verso l'esecutato - deve provare il fatto estintivo dedotto.


© Riproduzione Riservata