Concordato preventivo, mancata esecuzione del programma di cessione e sospensione del provvedimento di nomina del liquidatore
Pubblicato il 03/01/19 08:51 [Doc.5697]
di Redazione IL CASO.it

Massima a cura del Prof. Avv. Giustino di Cecco Concordato preventivo - Esecuzione del concordato - Mancata esecuzione del programma di cessione - Provvedimento di nomina del liquidatore - Sospensi ...continua

Offerta superiore al 10% successiva al deposito della documentazione da parte del curatore e sospensione della vendita ex art. 108 l.f.
Pubblicato il 24/12/18 00:00 [Doc.5688]
di Redazione IL CASO.it

Fallimento - Vendite competitive - Potere di sospensione del giudice delegato - Presupposti - Deposito della documentazione da parte del curatore In base all'art. 108 legge fall., il potere del giudi ...continua

Il curatore fallimentare non ha interesse ad impugnare la cartella di pagamento riguardante tributi dovuti in epoca antecedente alla dichiarazione di fallimento
Pubblicato il 05/12/18 00:00 [Doc.5587]
di Redazione IL CASO.it

Curatore fallimentare - Interesse ad impugnare cartella per tributi antecedenti al fallimento fondata su atto impositivo non notificatogli - Esclusione - Fondamento. Il curatore fallimentare non ha ...continua

Successione di più domande di concordato, nesso di conseguenzialità e natura prededotta dei crediti sorti durante la fase esecutiva
Pubblicato il 03/12/18 07:55 [Doc.5586]
di Redazione IL CASO.it

Appello Ancona, 05 Settembre 2018. Pres., est. Marcelli. Concordato preventivo - Successione di varie domande di concordato - Nesso di conseguenzialità - Valutazione - Criteri Concordato preven ...continua

Fallimento e requisiti dimensionali dell'impresa: il bilancio d'esercizio è uno strumento di prova privilegiato ma non esclusivo
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5573]
di Redazione IL CASO.it

Fallimento - Dichiarazione - Requisiti dimensionali dell'impresa - Produzione dei bilanci - Impresa non tenuta alla redazione del bilancio - Strumento di prova privilegiato ma non esclusivo Ai fine ...continua

Le risorse generate dalla continuità sono equiparabili alla finanza esterna e il loro utilizzo non è vincolato al rispetto dell'ordine delle cause di prelazione
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5574]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione dell'Avv. Noemi Graceffo Concordato preventivo - Continuità aziendale - Destinazione delle risorse generate dalla continuità - Equiparazione alla finanza esterna Nel caso in cui l ...continua

La 'condanna anticipata' ex art. 700 cod. proc. civ. non può essere esperita per ottenere il risarcimento di un danno non ancora liquidato
Pubblicato il 03/12/18 00:00 [Doc.5578]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massime a cura del Dott. Stefano Romoli Provvedimenti d'urgenza - Risarcimento del danno - Debiti di valore - Concause umane e naturali - Solidarietà passiva - Limiti soggettivi de ...continua

Nessuna valutazione ex post deve essere fatta dal giudice ai fini della prededucibilità del credito del professionista per la redazione della domanda di concordato preventivo
Pubblicato il 26/11/18 00:00 [Doc.5530]
di Redazione IL CASO.it

Prededuzione - Crediti sorti a seguito delle prestazioni rese in favore dell'imprenditore per la redazione della domanda di concordato preventivo - Valutazione ex post della concreta utilità della pr ...continua