TAR Lombardia respinge i ricorsi di sanitari contro l'obbligo vaccinale
Pubblicato il 26/01/22 18:18 [Doc.10161]
di Redazione IL CASO.it



" . . . Nella generalità dei casi, gli esercenti le professioni sanitarie non posseggono infatti le specifiche competenze richieste per discettare sull'efficacia e sulla sicurezza di un trattamento sanitario volto a fronteggiare la diffusione di un virus di nuova generazione. . ."

In allegato la decisione


© Riproduzione Riservata