Opposizione all'esecuzione da parte del socio illimitatamente responsabile e beneficio della preventiva escussione del patrimonio della società in accomandita semplice debitrice
Pubblicato il 21/03/20 00:00 [Doc.7358]
di Redazione IL CASO.it

Segnalazione e massima dell'Avv. Federico Ioncoli Il beneficio previsto dall'art. 2304 (e 2315) c.c., attenendo alla garanzia del patrimonio del socio nei confronti del creditore sociale, opera ne ...continua