La proposta di Meloni sull'elezione diretta del presidente della Repubblica è stata respinta dalla Camera
Pubblicato il 12/05/22 00:00 [Doc.10606]
di Pagella politica



Il centrodestra si è schierato compatto a favore della riforma costituzionale, mentre il Pd e il M5s contro. Italia viva si è astenuta
di REDAZIONE

Il 10 maggio l'aula della Camera dei deputati ha respinto la proposta di legge, a prima firma della presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, per introdurre, tra le altre cose, l'elezione diretta del presidente della Repubblica. Si sono schierati contro la riforma della Costituzione il Partito democratico e il Movimento 5 stelle, mentre a favore i partiti di centrodestra. I deputati di Italia viva si sono invece astenuti.
Leggi tutto: https://pagellapolitica.it/articoli/proposta-meloni-elezione-diretta-presidente-repubblica


© Riproduzione Riservata