Uno scrittore tedesco - Dove mi ha portato la lettura di Sebald
Pubblicato il 20/05/22 23:00 [Doc.10619]
di Giovanni Zagni, direttore dei progetti di fact-checking PagellaPolitica e Facta.



Dopo aver scoperto con grande diletto W.G. Sebald qualche settimana fa, uno degli autori migliori che abbia letto negli ultimi anni e il primo da molto tempo che mi abbia spinto, finito il primo libro (Gli anelli di Saturno), a procurarmi subito un secondo titolo (Austerlitz), ho fatto qualche ricerca su di lui e ho trovato che veniva considerato da più parti «il miglior autore in lingua tedesca dopo Thomas Bernhard».

Di quest'ultimo non conoscevo nulla e dunque, nel vagabondare curioso che porta da un titolo all'altro e che ci si può permettere quando si è lettori anzitutto per piacere, ho letto Perturbamento, che a parere dei critici era la sua opera migliore.

Continua a leggere: https://giovannizagni.substack.com/p/uno-scrittore-tedesco?s=r


© Riproduzione Riservata