Crisi d'impresa - La relazione tecnica del Ministero della Giustizia allo schema di decreto legislativo che recepisce la Direttiva (UE) 2019/1023
Pubblicato il 16/06/22 13:04 [Doc.10749]
di Redazione IL CASO.it



Con il decreto legislativo in esame si intendono emanare norme attuative per l'adeguamento della normativa nazionale alla Direttiva (UE) 2019/1023 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, (c.d. Direttiva Insolvency), intervenendo nell'attuale contesto socio-economico con l'obiettivo di contrastare gli effetti che la crisi ha prodotto sulle imprese e risollevare il panorama aziendale dal sovra-indebitamento inserendo, nella disciplina in tema di insolvenza e delle procedure concorsuali ad essa relative, quelle misure che nel quadro normativo europeo sono state individuate come efficaci nella risoluzione delle situazioni negative del ciclo economico con corrispondenti effetti in termini produttivi ed occupazionali.

In allegato il testo integrale della Relazione tecnica del Ministero della Giustizia

Lo schema del decreto legislativo è invece consultabile sulla Rivista Ristrutturazioni aziendali: https://ristrutturazioniaziendali.ilcaso.it/Documento/224


© Riproduzione Riservata