Sospensione dell'efficacia esecutiva della sentenza impugnata e periculum in mora
Pubblicato il 05/09/19 00:00 [Doc.6548]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione e massima a cura dell'Avv. Stefano Ferrero del Foro di Milano

Ai fini della sospensione della provvisoria esecutorietà della sentenza impugnata, integra il requisito del periculum in mora l'importanza della somma oggetto di condanna in primo grado, tale da poter pregiudicare le attività aziendali.


© Riproduzione Riservata