L'autorità giudiziaria che emette un mandato d'arresto europeo deve essere pienamente indipendente e non soggetta a vincoli gerarchici né a ordini o istruzioni
Pubblicato il 03/12/19 08:39 [Doc.6914]
di Redazione IL CASO.it



Corte di giustizia dell'Unione europea

Avvocato generale Campos Sánchez-Bordona

Inoltre, i mandati d'arresto europei devono poter formare oggetto di un ricorso giurisdizionale nello
Stato emittente senza attendere la consegna della persona ricercata


© Riproduzione Riservata