Le decisioni dell'ABF - L'esecuzione degli ordini di trasferimento dei titoli.
Pubblicato il 01/08/20 00:00 [Doc.7896]
di BANCA D'ITALIA



L'Arbitro si ├Ę occupato di un caso in cui i ricorrenti, nella qualit├á di eredi del defunto gi├á titolare di un dossier titoli detenuto presso la banca convenuta, lamentavano il mancato trasferimento dei titoli presso altro intermediario. La banca convenuta ha invece precisato di avere comunicato pi├╣ volte agli eredi di poter trasferire le azioni su dossier titoli indicati dai singoli eredi oppure su dossier cointestato agli stessi e di non avere ricevuto le indicazioni necessarie. Il Collegio, riconosciuta la propria competenza in materia30, ha ritenuto che il mancato trasferimento dei titoli non fosse imputabile a un comportamento negligente dell'intermediario il quale, non avendo ricevuto indicazioni da parte dei ricorrenti in merito al conto di destinazione dei titoli e visto il rifiuto al trasferimento da parte dell'intermediario designato da uno solo dei ricorrenti, si ├Ę trovato nell'impossibilit├á (temporanea) di dare esecuzione alla prestazione.

Leggi tutto sulla "Relazione sull'attività svolta dall'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) nel 2019": https://www.bancaditalia.it/media/notizia/relazione-sull-attivit-svolta-dall-arbitro-bancario-finanziario-abf-nel-2019/


© Riproduzione Riservata