Efficacia interruttiva-sospensiva della prescrizione derivante dalla notifica nulla di un atto introduttivo del giudizio (anche esecutivo)
Pubblicato il 29/07/20 18:54 [Doc.7937]
di Francesco Mainetti, Avvocato



Trib. Civitavecchia, ordinanza, 23 luglio 2020 - Rel. Giulia Sorrentino

Prescrizione - Interruzione e sospensione - Notifica nulla atto introduttivo giudizio (anche esecutivo) - Idoneità

La nullità della notificazione dell'atto introduttivo del giudizio (anche esecutivo) non impedisce l'effetto interruttivo-sospensivo della prescrizione previsto dal combinato disposto degli artt. 2943, comma 1, e 2945, comma 2, c.c. (nella specie il Tribunale ha ritenuto che le notifiche di un atto di precetto e del successivo atto di pignoramento immobiliare eseguite a norma dell'art. 140 c.p.c. presso la precedente residenza anagrafica del destinatario non determini l'inesistenza della notifica stessa, potendo al più dar luogo ad un vizio di nullità sanabile)


© Riproduzione Riservata