La trattazione scritta. Un arabesco (Art. 221, comma 4, l. n. 77/2020 di conversione al d.l. "Rilancio") di Franco Caroleo e Riccardo Ionta
Pubblicato il 03/08/20 09:00 [Doc.7938]
di giustiziainsieme.it



"Alla tavola rotonda bisognerà anche invitare uno storico dell'arte per fargli dire quale influenza può avere avuto il barocco sulla nostra psicologia. In Italia infatti la linea più breve tra due punti è l'arabesco. Viviamo in una rete di arabeschi".

L'articolo, in continuità con i due precedenti scritti apparsi su Giustizia Insieme, esamina la nuova disposizione dell'art. 221, comma 4, della legge 17 luglio 2020, n. 77 (di conversione al d.l. "Rilancio") relativa alla disciplina della trattazione scritta. Lo scritto evidenzia le criticità dell'ennesima norma e propone delle soluzioni alle principali questioni in una cornice teorica che riguarda i concetti di trattazione, comparizione e udienza.

https://www.giustiziainsieme.it/it/diritto-dell-emergenza-covid-19/1266-la-trattazione-scritta-un-arabesco-art-221-comma-4-l-n-77-2020-di-conversione-al-d-l-rilancio-2


© Riproduzione Riservata