Derivati OTC nulli per assenza di contratto quadro in forma scritta: il contratto quadro deve essere necessariamente provato producendolo in giudizio
Pubblicato il 26/08/20 00:00 [Doc.8008]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione e massima a cura dell'Avv. Egidio Greco

Per i contratti per i quali è prevista la forma scritta "ad substantiam", la prova della loro esistenza e dei diritti che ne formano l'oggetto richiede necessariamente la produzione in giudizio della relativa scrittura, che non può essere sostituita da altri mezzi probatori e neanche dal comportamento processuale delle parti che abbiano concordemente ammesso l'esistenza del diritto costituito con l'atto non esibito.

[In applicazione a tale principio, il Tribunale ha dichiarato nullo il contratto swap OTC in assenza di produzione del contratto quadro, pur in presenza di una dichiarazione sottoscritta dalle parti in cui si dava conto dell'esistenza del contratto quadro di intermediazione finanziaria in forma scritta.]


© Riproduzione Riservata