Superbonus 110%: check list, visto di conformità ecobonus e sismabonus
Pubblicato il 20/04/21 08:31 [Doc.8999]
di Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili



L'articolo 119 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (decreto "Rilancio"), convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77, ha introdotto nuove disposizioni che disciplinano la detrazione del 110% (c.d. Superbonus) delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 (in taluni casi, fino al 31 dicembre 2022) a fronte di specifici interventi finalizzati alla efficienza energetica, il consolidamento statico o la riduzione del rischio sismico degli edifici (interventi "trainanti") nonché ulteriori interventi "minori" se realizzati congiuntamente ai primi (interventi "trainati" ).

La disciplina agevolativa introdotta dal legislatore comporta per i professionisti nuove regole da rispettare, nuove responsabilità e nuovi adempimenti, tra i quali il rilascio del visto di conformità nei casi di opzione per la cessione del credito d'imposta o lo sconto in fattura relativi agli interventi agevolati con il Superbonus.

Al fine di fornire utili strumenti di lavoro ai Commercialisti incaricati di fornire i propri servizi professionali con riferimento alle detrazioni edilizie ed energetiche richiamate dal decreto "Rilancio" nella presente sezione vengono messi a disposizione i seguenti documenti:

chek list Ecobonus e Sismabonus e relativo documento FNC/CNDCEC
modelli di dichiarazioni sostitutive da rendere ai fini del Superbonus
facsimile di lettera di incarico professionale e di preventivo per prestazioni relative al Superbonus
sintesi aggiornata delle risposte fornite dall'Agenzia delle entrate agli interpelli in materia di Superbonus corredata dalla raccolta degli interpelli medesimi in versione integrale, in formato pdf.

Scarica il documento: https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/node/1530


© Riproduzione Riservata