Il Legal Design applicato agli atti giudiziali (nota a Cons. di Stato, Sez. IV, Ord. 13 aprile 2021, n. 3006) - Federica Vezzi
Pubblicato il 09/06/21 18:56 [Doc.9254]
di ProcessoCivileTelematico.it



La recente ordinanza del consiglio di stato del 13/04/2021 n. 3006 conferma ancora una volta l'importanza sempre maggiore di avere atti chiari e sintetici, in linea con il concetto di legal design. Il legal design, infatti, usato sia come strumento deflattivo che come parametro funzionale alla realizzazione del giusto processo ed alla sua ragionevole durata (art. 111 Cost.) consente di innovare il contesto normativo attuale, come richiesto anche dal PNRR. Dal design thinking ad un user centered design, è la progettazione dell'atto la chiave per raggiungere fruibilità, navigabilità, trasparenza e chiarezza.

https://www.processociviletelematico.it/2021/06/09/il-legal-design-applicato-agli-atti-giudiziali/


© Riproduzione Riservata