Responsabilità risarcitoria degli amministratori nei confronti del contraente con la società
Pubblicato il 01/07/21 00:00 [Doc.9357]
di Redazione IL CASO.it



L'inadempimento contrattuale di una società di capitali non implica automaticamente la responsabilità risarcitoria degli amministratori nei confronti dell'altro contraente ai sensi dell'art. 2395 c.c., atteso che tale responsabilità, di natura extracontrattuale, richiede la prova di una condotta dolosa o colposa degli amministratori medesimi, del danno e del nesso causale tra questa e il danno patito dal terzo contraente.


© Riproduzione Riservata