Esdebitazione del debitore incapiente ex art. 14 quaterdecies L. 3/2012.
Pubblicato il 29/07/21 19:42 [Doc.9504]
di Redazione IL CASO.it



Segnalazione degli Avv.ti Emanuela Scaleggi e Fabiola Tombolini.

Tribunale Macerata, 26 Luglio 2021, Est. Jonata Tellarini

Sovraindebitamento - Esdebitazione del debitore incapiente - Condizioni
Va concessa l'esdebitazione prevista dall'art 14 quaterdecies L 3/2012 al soggetto che, alla luce delle circostanze rappresentate nella relazione particolareggiata dell'OCC, debba ritenersi non sia in grado di offrire ai creditori alcuna utilità, diretta o indiretta, nemmeno in prospettiva futura, e ove sussista il requisito della meritevolezza, verificata l'assenza di atti in frode, la mancanza di dolo o colpa grave nella formazione dell'indebitamento.


© Riproduzione Riservata