Le famiglie povere di liquidità durante la pandemia di Covid-19
Pubblicato il 19/10/21 00:00 [Doc.9761]
di BANCA D'ITALIA



di Mariano Graziano e David Loschiavo
ottobre 2021

La pandemia di Covid-19 ha determinato un forte aumento dei depositi delle famiglie italiane. Per valutare come questo andamento abbia influenzato la capacità delle famiglie di resistere a shock avversi e analizzare l'eterogeneità delle loro disponibilità, il lavoro propone una stima della quota di famiglie povere di liquidità, ossia quelle che non dispongono di sufficienti depositi per superare brevi periodi di difficoltà economica.
Leggi lo studio: https://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/qef/2021-0642/index.html


© Riproduzione Riservata