Regione Lombardia: illegittima la norma che non protegge i lavoratori autonomi
Pubblicato il 01/06/21 08:50 [Doc.9207]
di Corte Costituzionale



E' costituzionalmente illegittimo l'art. 31, comma 3, ultimo capoverso, e comma 4, lettera a), della legge della Regione Lombardia 4 dicembre 2009, n. 27 (Testo unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica), nella parte in cui non consentono di inquadrare nell'area della protezione, ai fini della determinazione del canone di locazione sopportabile, i nuclei familiari con redditi da lavoro autonomo con ISEE-ERP di valore corrispondente a tale area.


© Riproduzione Riservata