Diritti dei passeggeri aerei: la carenza di personale aeroportuale per il carico dei bagagli che ha causato un ritardo prolungato del volo può configurare una «circostanza eccezionale»
Pubblicato il 19/05/24 00:00 [Doc.13361]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-405/23 | Touristic Aviation Services Nel 2021, un volo in partenza da Colonia-Bonn (Germania) a destinazione dell’isola greca di Kos, operato dalla comp ...continua

EncroChat: la Corte di giustizia precisa le condizioni per la trasmissione e l'utilizzo di prove nei procedimenti penali aventi dimensione transfrontaliera
Pubblicato il 04/05/24 00:00 [Doc.13295]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-670/22 | M.N. (EncroChat) Nel contesto di alcuni procedimenti penali in corso in Germania per traffico illecito di stupefacenti realizzato avvalendosi del ser ...continua

Il diritto dell'Unione non osta, a priori, alla perdita automatica della cittadinanza tedesca in caso di riacquisto della cittadinanza turca
Pubblicato il 27/04/24 00:00 [Doc.13274]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nelle cause riunite da C-684/22 a C-686/22 | Stadt Duisburg (Perdita della cittadinanza tedesca) Tuttavia, qualora detta perdita sia anche tale da comportare la perdita del ...continua

Avvocato generale Rantos: Vita privata: l'espressione pubblica del proprio orientamento sessuale da parte dell'utente di un social network
Pubblicato il 27/04/24 00:00 [Doc.13275]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Conclusioni dell’avvocato generale nella causa C-446/21 | Schrems (Comunicazione di dati al pubblico) Avvogato generale Rantos: Vita privata: l’espressione pubblica del proprio orie ...continua

L'inserimento obbligatorio nelle carte d'identità di due impronte digitali è compatibile con i diritti fondamentali al rispetto della vita privata e alla protezione dei dati di carattere personale
Pubblicato il 24/03/24 00:00 [Doc.13131]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-61/22 | Landeshauptstadt Wiesbaden uttavia, poiché il regolamento che prevede tale misura è stato adottato su una base giuridica errata, la Cort ...continua

Guerra in Ucraina: il Tribunale annulla gli atti che classificano Nikita Mazepin negli elenchi delle persone oggetto delle misure restrittive
Pubblicato il 22/03/24 00:00 [Doc.13128]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza del Tribunale nella causa T-743/22 | Mazepin/Consiglio Il rapporto familiare con suo padre, l’imprenditore russo Dmitry Mazepin, non è sufficiente per considerarlo legato ...continua

Protezione dei dati personali: l'autorità di controllo di uno Stato membro può ordinare la cancellazione di dati trattati illecitamente, anche in assenza di una previa richiesta dell'interessato
Pubblicato il 16/03/24 00:00 [Doc.13096]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-46/23 | Újpesti Polgármesteri Hivatal La cancellazione può riguardare sia i dati raccolti presso tale interessato sia quelli provenienti ...continua

Trattamento di dati: Europol e lo Stato membro nel quale si è prodotto un danno in conseguenza di un trattamento illecito di dati verificatosi nell'ambito di una cooperazione tra loro sono responsabili in solido di tale danno
Pubblicato il 09/03/24 00:00 [Doc.13061]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-755/21 P | Ko?ner / Europol L’interessato che intenda ottenere il risarcimento integrale del danno da Europol o dallo Stato membro chiamato in causa dev ...continua

Divieto di armi semiautomatiche: gli Stati membri che intendono mantenere le precedenti autorizzazioni per tali armi possono stabilire di mantenerle anche per le armi trasformate per sparare cartucce a salve
Pubblicato il 07/03/24 00:00 [Doc.13059]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-234/21 | Défense Active des Amateurs d’Armes e a. Secondo la Corte di giustizia, nulla osta a che gli Stati membri prevedano che i detentori di a ...continua

Una domanda di asilo basata su una conversione religiosa intervenuta dopo aver lasciato il paese di origine non può essere automaticamente respinta in quanto abusiva
Pubblicato il 01/03/24 00:00 [Doc.13037]
Corte di giustizia dell'Unione europea - UE

Sentenza della Corte nella causa C-222/22 | Bundesamt für Fremdenwesen und Asyl (Conversione religiosa successiva) Un cittadino iraniano, la cui prima domanda di protezione internazionale ...continua