Art. 119 Tub: la distinzione tra i documenti sintetici (di cui al 1° e al 2° comma) ed i documenti inerenti alle singole operazioni (di cui al 4° comma).
Pubblicato il 22/07/20 00:00 [Doc.7902]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Nota a ABF, Collegio di Roma, 22 gennaio 2020, n. 1045. di Donato Giovenzana Il Collegio capitolino, con riferimento alla richiesta degli estratti conto, e alla dichiarazione dell'intermediario ...continua

La giurisprudenza arbitrale in tema di "decesso di un cointestatario di c/c e conseguente operatività consentita dalla banca a quello superstite".
Pubblicato il 13/07/20 16:28 [Doc.7853]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

La decisione n. 546 dell'ABF, Collegio di Milano, del 14 gennaio 2020. La questione sottoposta al Collegio Abf milanese concerne l'accertamento dell'illegittimità del comportamento dell'intermedia ...continua

Tango bond - Banca – cliente/investitore – Segnalazione inadeguatezza operazione – Contestazione del cliente – Onere probatorio a carico della banca – Principio di diritto della Suprema Corte.
Pubblicato il 06/06/16 22:43 [Doc.1180]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Cass. - Sez. I civile – Sentenza 6 giugno 2016 n. 11578 PRINCIPIO DI DIRITTO ENUNCIATO DALLA SUPREMA CORTE “La sottoscrizione, da parte del cliente, della clausola in calce al modulo d' ...continua

Cass. civ., sez. I, sentenza n. 10640/16, depositata il 23 maggio - Responsabilità contrattuale in caso di omissione dell’obbligo informativo.
Pubblicato il 30/05/16 22:44 [Doc.1156]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

MASSIMA “La responsabilità dell'intermediario che ometta di informarsi sulla propensione al rischio del cliente o di rappresentare a quest'ultimo i rischi dell'investimento, ovver ...continua

L’ assegno postdatato, in quanto contrario alle norme imperative contenute negli articoli 1 e 2 della legge assegni e nell’art. 1343 c.c., comporta la nullità del sottostante patto di garanzia.
Pubblicato il 25/05/16 17:36 [Doc.1134]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Cass. civ., 1^ sez., sent. n. 10710/2016 del 24 maggio 2016. Viene proposto ricorso per Cassazione avverso la sentenza della Corte d’Appello che aveva ritenuto che la postdatazione non rendesse i ...continua

Trib. Milano conferma:I crediti ereditari, a differenza dei debiti del de cuius, non si dividono automaticamente pro quota tra gli eredi, ma entrano a far parte della comunione ereditaria
Pubblicato il 20/05/16 16:58 [Doc.1114]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Tribunale di Milano - Sentenza n. 6031/2016, pubbl. il 13/05/2016. Il Tribunale di Milano, in perfetta adesione al consolidato orientamento di giurisprudenza e dottrina, ha rigettato la richiesta d ...continua

Cass.:Non si può avere la nullità del contratto-quadro per effetto dell'eventuale inadempimento agli obblighi dell'intermediario relativi al comportamento da tenere in occasione dei singoli atti negoziali esecutivi.
Pubblicato il 17/05/16 15:05 [Doc.1103]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Cass., 1^ sez., sent. n. 9981/2016, ud. 25 gennaio 2016, dep. 16 maggio 2016. La Suprema Corte ha smentito la Corte d’Appello felsinea, la cui sentenza è stata impugnata dalla banca, secondo il ...continua

COLLEGIO DI COORDINAMENTO DELL’ABF – Dec. n. 2420/2016 - Conto corrente – Compensazione legale – Legittimità della compensazione tra saldo attivo del c/c del fideiussore e saldo negativo del c/c del debitore principale.
Pubblicato il 16/05/16 18:05 [Doc.1101]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

IMPORTANTE E SIGNIFICATIVO INTERVENTO DEL COLLEGIO DI COORDINAMENTO DELL'ABF. I FATTI La vicenda trae origine dall’addebito su un conto corrente, cointestato a due soggetti, di un importo ...continua

Negligente ustodia della carta di credito e risarcimento all'istituto emittente per importo pari agli acquisti effettuati dal ladro prima della denuncia
Pubblicato il 08/04/16 07:04 [Doc.998]
di Donato Giovenzana, Legale d'Impresa

Corte di cassazione, sentenza 7 aprile 2016 n. 6751. “Secondo la Suprema Corte il cliente al quale viene addebitato il “grave inadempimento alle proprie obbligazioni contrattuali” per “no ...continua